Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

XXII SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA

La XXII Edizione della Settimana della Lingua Italiana si è aperta a Gedda con un incontro-spettacolo alla Scuola Italiana con l’attore Davide Marranchelli che ha presentato il racconto “Battista e le streghe del Lario”, davanti all’attento pubblico degli studenti. Il racconto narra la storia di un un abitante di un piccolo paesino sul lago di Como che incontra le terribili sette streghe del lago e, grazie a loro, scopre che fuori dal suo paesino ci sono molti altri modi di vivere ed esprimersi. Dal racconto l’artista ha preso spunto per approfondire con i ragazzi il tema della lingua come strumento per conoscere e comunicare con gli altri. Successivamente l’attore ha tenuto una conferenza su come la lingua italiana si sia evoluta nei tempi, presso l’Università UBT (University of Business and Technology), interagendo con la folta platea coinvolgendola in “giochi linguistici” e riscuotendo così un grande successo.