Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

2 GIUGNO FESTA DELLA REPUBBLICA: SALUTO AI CONNAZIONALI

Data:

02/06/2020


2 GIUGNO FESTA DELLA REPUBBLICA: SALUTO AI CONNAZIONALI

Cari Amici, Cari Connazionali,

Per tanti motivi, questo e’ un 2 giugno diverso dagli altri. Veniamo da mesi terribili, in cui abbiamo temuto per la nostra salute e per quella dei nostri cari. In molti, purtroppo, hanno pagato un prezzo altissimo, soprattutto nella nostra amata Italia. E ancora oggi, mentro scrivo queste righe di saluto, la situazione e’ molto migliorata, ma non e’ del tutto risolta. Nella nostra circoscrizione consolare (come nel resto dell’Arabia Saudita) le misure di prevenzione dell’epidemia si sono allentate, ma non sono state del tutto sollevate. Possiamo tirare un sospiro di sollievo, ma non possiamo ancora abbandonare cautela e attenzione nelle nostre attivita’ quotidiane e nei nostri contatti sociali.

Le misure di prevenzione in vigore nel Regno ci impediscono di trovarci oggi insieme per celebrare la Festa della Repubblica. Ma non e’ solo per questo che il tradizionale ricevimento del 2 giugno quest’anno non si terra’, a Gedda come nel resto delle Sedi diplomatiche italiane: e’ soprattutto perche’ -dopo i drammatici momenti che abbiamo vissuto- dobbiamo mostrare sobrieta’ e rispetto per le decine di migliaia di vittime della pandemia e per le loro famiglie. In questo giorno solenne, e’ inannzitutto a loro che deve andare il nostro pensiero.

Ma questa inevitabile nota di tristezza, non puo’ e non deve toglierci l’orgoglio di essere italiani e di festeggiare, nel nostro cuore, l’anniversario della nascita della nostra Repubblica. Siamo stati colpiti duramente, ma abbiamo mostrato una grande capacita’ di reazione che ci sta ora portando verso un deciso rilancio. La nostra cultura, i nostri artisti, le nostre imprese, la nostra innata capacita’ di produrre bellezza, stanno tornando piu’ forti di prima.

Da parte mia e di tutto il personale del Consolato, vi garantisco che -nel rispetto delle regole vigenti per tutelarci tutti contro il contagio- continueremo a fare ogni sforzo per assistervi e per rendere ancora piu’ intense e fruttuose le relazioni fra l’Italia e la parte occidentale del Regno Saudita.

Un carissimo saluto a voi tutti e alle vostre famiglie.

Buon 2 giugno! Viva la Repubblica Italiana!


328